Close
Type at least 1 character to search
Back to top

AGON SQUADRA CORSE SUL PODIO NELLA COPPA F.M.I.

Gabriele MELCHIORRI regala al team AGON Squadra Corse una bella vittoria nella Coppa F.M.I. degli Assoluti d’Italia 2024.

Si è svolta nella “città dei due mondi” Spoleto (PG) la terza tappa del calendario degli Assoluti d’Italia 2024, nel primo fine settimana di giugno, eccellenza dell’enduro nazionale dove AGON era presente per effettuare sessioni di allenamento intensivo in gara di alto livello, fermo restando il forte interesse al Campionato Italiano under23 & senior, obbiettivo principale della stagione 2024.

Una bellissima gara a detta di Luca MIOTTO il team owner presente a Spoleto, tecnica, ben organizzata e ben strutturata sul tortuoso percorso già teatro di gare di alto valore agonistico tra cui il mondiale che si è svolto proprio qui nel 2021; 46 chilometri da percorre quattro volte sia sabato che domenica, sul quale si alternavano 3 settori cronometrati di cui nell’ordine: un cross-test da 4 km, una extreme-test da 1,5 km e l’immancabile enduro-test lunga 5,5 km sull’insidioso terreno duro e scivoloso, prove molto tecniche e di difficile interpretazione in alcuni tratti per diversi piloti, tenendo conto anche della variabilità meteorologica che ha messo in crisi molti degli stessi, tra cui i due giovani rietini del team; i fratelli MELCHIORRI sulla scelta ottimale degli pneumatici da montare. L’aperitivo “racing” è stato servito alle 18.00 del venerdì con uno spettacolare prologo nell’antico fossato perimetrale delle antiche mura spoletine, tra salti e pietre di varie dimensioni, alla presenza del numeroso pubblico presente, interessato e divertito ad incitare i concorrenti ad ogni passaggio.

Gabriele MELCHIORRI #3 sempre alla guida della sua TM 125 FiEn, sotto la supervisione del team TM ufficiale di Boano racing, di cui Agon Squadra Corse è team satellite, si è distinto tra i grandi talenti della classe 125, lottando tenacemente con molti avversari “mondiali”, riuscendo a strappare buoni tempi nelle prove e per ben tre volte 6° nella seconda giornata, decisamente quella più appagante per il giovane atleta, alla fine ottimo 9° posto per lui che tuttavia vale la medaglia d’oro nella categoria 2 tempi della prestigiosa Coppa F.M.I. davanti a Manuel Savi e Matteo Ferrari, consolidando la leadership della coppa nella generale stagionale con 95 punti.

Gabriele centra la vittoria della coppa e sale sul podio nella giornata di domenica, ma resta alto il rammarico sia per lui che per lo staff, per non aver raggiunto l’obiettivo più importante anche il sabato, a causa di un ritardo di tre minuti al controllo orario, prima di riportare la moto in parco chiuso dopo la prima giornata di gara.

Damiano MELCHIORRI, anch’esso in sella ad un’altra potente TM 125 del team AGON, si distingue nell’accesa competizione di livello “assoluto” riuscendo a rimediare il 12° posto il sabato e un onorevole 13° nella giornata conclusiva. Qualche aspettativa in più per il titolare della squadra corse, nei confronti di Damiano, che lo reputa un pilota più “performante” di quello fin qui dimostrato, sceso dalla più dinamica 250 cc. e capace di buone prestazioni già dimostrate. In ogni caso anche per lui l’opportunità di poter effettuare ulteriori test sotto lo stress di una gara così importante come quella degli Assoluti d’Italia, che lasciano buone speranze per i prossimi appuntamenti ai quali sarà chiamato, tra cui il Campionato Italiano u23/senior, target principale della stagione, con entrambi i “Melchiorri bros” presenti e speriamo vincenti, oltre alla seconda tappa dell’Europeo enduro 2024.

In conclusione, cattive notizie sul fronte austriaco, dove all’appuntamento tanto atteso dell’Erzberg Rodeo, il pilota “estremo” Sonny GOGGIA non ha potuto prendere parte a causa di una brutta botta alla schiena rimediata in allenamento, fermato dai sanitari della gara che hanno valutato negativamente la situazione, impedendogli di prendere il via. Grande rammarico per il pilota valtellinese e delusione di Luca MIOTTO, quest’ultimo rimprovera allo stesso un’errore di eccessivo zelo nella preparazione che vanifica di fatto tutti gli sforzi impiegati per la partecipazione a questo importante evento stagionale, sul quale si contava molto, così come molti dei nostri preziosi sponsor.

Sabbini – Max Solution – T&G Verniciatura Industriale – Main Tech